sezione classica - jazz - moderna
corsi di perfezionamento vocale e strumentale

sezione classica - jazz - moderna
corsi di perfezionamento vocale e strumentale

sezione classica - jazz - moderna
corsi di perfezionamento vocale e strumentale

sezione classica - jazz - moderna
corsi di perfezionamento vocale e strumentale

classica - jazz - moderna

corsi di perfezionamento vocale e strumentale

Flauto

 

Luca Sozio è nato nel 1990 a Rovereto (Italia), ed è diplomato in Flauto e Canto. Intrapresi gli studi musicali, ottiene il diploma di Flauto in soli cinque anni presso il Conservatorio “F. A. Bonporti” di Trento (sezione di Riva del Garda) sotto la guida di Pier Luigi Maestri. Nella stesso anno consegue lo stesso titolo in Canto sotto la guida di Daniela Longhi.

Sempre attivo in ambito concertistico, si è esibito come solista con: l'”Orchestra del 700”, la “Camerata Accademica” del Conservatorio “C. Pollini” di Padova e con l'Orchestra “Nova Symphonia Patavina".

Ha suonato inoltre a manifestazioni musicali quali: "Nacht van de Kunsten" (Tilburg – Olanda), alla 27a edizione del concorso internazionale di poesia “Alicante” presso Vigolo Vattaro di Trento, per la famosa rivista letteraria "Antherem" in formazione cameristica (Verona, Castelfranco, Trento), per l'Associazione “Mozart Italia”, per la rassegna “MusicaGiovane 2013” promossa dalla società Filarmonica di Rovereto, per gli “Amici della musica” di Riva del Garda, per la scuola Musicale “Opera Prima” e per la Stagione Concertistica di Pinzolo, al “Pollini Flute Day” di Padova, per “Armonie sull'Altopiano” a Folgaria, per “Primule Sonore” di Imola, per la “Società Filarmonica di Trento” e per la 10° edizione de “Il Salotto dei Concerti” di Latisana (UD).

Collabora stabilmente con orchestre quali la “Sperimentale” e la “Gaga Symphony Orchestra” di Padova, la “Camerata Musicale” di Arco (TN), la “Venice Chamber Orchestra”, esibendosi Teatri e prestigiose sale da concerto come il “G. Verdi” di Padova, la Basilica dei Frari a Venezia ecc.

Nel 2015 partecipa in orchestra ad un incisione discografica per l'etichetta Velut Luna, “Two Countries One Heart”, in collaborazione con l'Ambasciata Italiana in America.

Viene premiato assieme a Monica Maranelli e Davide Bonomo nella sezione di Musica da Camera del VII° Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale "Città di Piove di Sacco".

Negli anni ha frequentato corsi di perfezionamento (Masterclasses) con Maestri quali Michele Marasco, Pirmin Grehl (Principal Berliener Symphoniker), Robert Winn, Rien de Reede (Royal Concertgebouw di Amsterdam), Thies Roorda (Dutch Radio Philharmonic Orchestra), Paolo Taballione (Bayerische Staatsoper di Monaco), Juliette Hurel (Rotterdam Philharmonic Orchestra), Claudio Montafia (Filarmonia Veneta), Andrea Oliva (Orchestra Santa Cecilia di Roma). Nel 2012 viene accettato alla "Fontys Hogeschool voor de Kunsten" di Tilburg (Olanda) per il progetto ERASMUS, proseguendo gli studi flautistici con Leon Berendse (Netherlands Philharmonic Orchestra) e Edith Van Dyck (Royal Flemish Philharmonic).

Nel 2015 riceve l'idoneità al Master Arts presso la prestigiosa Musikhchschule Luzern, in Svizzera.

Facebook Image